Colonscopia virtuale bassa dose con modulazione della dose

Con la colonscopia virtuale è possibile ridurre la dose fino al 68%. Vantaggi e svantaggi rispetto a quella tradizionale.

Colonscopia virtuale bassa dose con modulazione della dose
Modulazione della corrente emessa in base alle dimensioni del paziente grazie al sistema Care Dose4D. Riduzione di dose fino al 68% senza compromettere la qualità di immagine.  Protocolli adattati automaticamente in base alle dimensioni del paziente.

Grazie alla ricostruzione iterativa IRIS è possibile ridurre la dose fino al 60% rispetto ad una ricostruzione con FBP l’utilizzo della ricostruzione iterativa permette inoltre di migliorare la qualità d’immagine diminuendo la rumorosità e aumentando la confidenza diagnostica.

Principali Vantaggi rispetto alla Colonoscopia
Procedura rapida e non invasiva per il paziente
Possibilità di proseguire oltre punti di stenosi/occlusione
Possibilità di eseguire misurazioni precise anche di piccole lesioni
Informazioni anche sulla densità dei tessuti 

Principali Limiti rispetto alla Colonoscopia
Rimozione della lesione / Biopsie
Possibile incertezza su residui fecali

« Torna a leggere le altre news

Salva o condividi queste info:

IDER Istituto Diagnostico E Riabilitativo
Via Tiburtina Km 25,600
Guidonia Montecelio
00012 Roma
P.IVA: 01689771002

Seguici su:
facebook
twitter
google